Frequenti incursioni

8 Ott

di Fulvia Bandoli

Per chiarire che forse è utile. Sono io ad avere posto un problema sia nel gruppo e poi in assemblea sulla questione di come stare accanto nella relazione e nella pratica a Giusi Nicolini la Sindaca di Lampedusa, una donna di fronte ad una delle più grandi contraddizioni dello sviluppo attuale del mondo, le migrazioni e i diritti delle e dei migranti.

In primo luogo mi sono posta ed ho posto a tutte una domanda…come mai non abbiamo, se non in pochissime, firmato il Referendum radicale che proponeva la modifica radicale della legge Bossi-Fini? Ci siamo distratte? Non ne abbiamo capito l’intreccio che esso ha con le vite di tantissime donne e dei loro figli? Ci siamo fatte fermare dal fatto che erano proposti dai radicali o dal fatto che Berlusconi ne aveva firmati alcuni, quelli sulla giustizia in particolare? Fatto sta che tutti i referendum proposti dai radicali, ben 11, hanno raccolto le firme necessarie, il dodicesimo, quello sulla Bossi-Fini è invece fallito e non ha raggiunto le firme necessarie. Ho detto poi in assemblea che penso che il femminismo e le sue pratiche dovrebbero esse in grado di fare incursioni anche su terreni non immediatamente suoi perché ritengo questa una esigenza pressante.

Dopo di che non ho proposto e non ritengo che la risposta sia un ordine del giorno improvvisato che esca alla fine di una assemblea come quella che era in corso ieri. Altre lo hanno proposto e da li è nata la discussione. Quel che penso io è che dalla riflessione fatta ogni donna e ogni gruppo femminista presente a Paestum dovrebbe da oggi provare a trovare modi e pratiche sue proprie per intrecciare una relazione con la sindaca di Lampedusa (alcune già lo fanno)… e riflettere su come mai ci sia passato davanti il treno del referendum sulla Bossi-Fini e non si sia riuscite, se non in pochissime, a vederlo. Dopo la tragedia di Lampedusa tante hanno urlato contro la Bossi-Fini e l’assurdità del reato di immigrazione che essa introduce, ma non abbiamo saputo riconoscere lo strumento adatto a cambiarla. Questa la sostanza della mia opinione e delle cose che ho detto. Grazie a tutte.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: